Nava: “È evidente che si deve lavorare di più”

Nava: “È evidente che si deve lavorare di più”

Il tecnico della Primavera: “È un problema quando una squadra è generosa, perché vuol dire che non riesce ad ottenere qualcosa di importante”

MILANO – Stefano Nava, tecnico della Primavera, ha parlato a Sportitalia dopo la sconfitta ai rigori contro la Sampdoria: “Il match? Ci sono delle cose valide, delle situazioni che bisogna sottolineare in maniera positiva. L’equilibrio l’ho notato, sono mancate alcune situazioni di finalizzazione. Se è vero che è stata messa sotto critica la difesa, va trovata anche la fase offensiva. Ho parlato con i ragazzi che hanno profuso uno sforzo notevole, hanno letto determinate situazioni. È evidente che si deve lavorare di più, meglio e loro devono mettere tutto l’impegno possibile per acquisire ancora di più le informazioni. Noi siamo a loro disposizione”.

“Squadra generosa? È un problema quando una squadra è generosa, perché vuol dire che non riesce ad ottenere qualcosa di importante. Ed è qualcosa che non mi piace. Mi piacciono altre doti come la concretezza e il dinamismo”.

“Cutrone? Lui è uno dei nostri rigoristi, era nelle intenzioni che potesse essere nell’elenco dei rigoristi. È solo una responsabilità”. Intanto Montella ha scelto il vice Montolivo…

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE GALLIANI SUL SUO RUOLO FUTURO

LEGGI ANCHE ECCO IL NUOVO CAPITANO

LEGGI TUTTE LE ULTIME SUL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy