Montella a Sky: “Ho detto ai ragazzi di guardare la classifica”

Montella a Sky: “Ho detto ai ragazzi di guardare la classifica”

L’allenatore rossonero ha parlato a Sky dopo il derby

MILANO – Vincenzo Montella ha commentato così il 2 a 2 casalingo contro l’Inter: “Gol del pareggio? E’ andata così, dispiace perché è stata fatta una grande partita, mi dispiace per i tifosi e per il presidente. I ragazzi devono essere contenti e guardare anche la classifica per gratificarsi. A cosa devono pensare i giocatori? Le cose migliori i calciatori le fanno quando non pensano. Cosa hai pensato dopo il 2 a 2? Ho pensato che dispiaceva anche se abbiamo avuto una mezza occasione con Pasalic, ho pensato che mi dispiaceva per il pareggio. Berlusconi cosa vi ha detto nello spogliatoio? Può essersi convinto a restare al Milan? Io faccio l’allenatore, prima della partita ci ha incitato, dopo ci ha fatto i complimenti ma era un po’ deluso, come noi del resto. E’ contento per il progetto, non posso capire cosa pensa dopo le partite. Il centrocampo senza incontristi? Stavamo soffrendo, ci eravamo abbassati, ho cercato di mettere i giocatori che con la qualità potevano portarci su. Eravamo stanchi a livello nervoso, siamo la squadra più giovane della Serie A e queste partite ti consumano i nervi. La squadra imposta la partita basandosi sui propri limiti? Io più che limiti parlerei di caratteristiche dei calciatori, mi piace che non si pongano limiti, si gioca in base alle proprie caratteristiche, sia in fase offensiva che difensiva. Bacca non servito da Bonaventura? Bacca si è mosso benissimo, evidentemente Jack ha perso l’attimo e si è trovato in un’altra situazione. Suso e Niang? Sono due calciatori diversi che si completano. Niang ha bisogno di continuità, non è un calciatore geometrico si mette in mostra solo se sta bene fisicamente, non sta vivendo un’involuzione ma un piccolo calo fisico “.

IlMilanista

Leggi anche le probabili formazioni del Derby

Leggi anche Kakà: “Il Derby? Emozioni unic

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy