Mondiali, Infantino vuole 48 squadre partecipanti

Mondiali, Infantino vuole 48 squadre partecipanti

Due fasi con le teste di serie direttamente ai gironi e le restanti 32 che si sfiderebbero ai play off

MILANO – Gianni Infantino, presidente della Fifa, ha parlato a Bogotà della nuova formula che vorrebbe per i mondiali. Secondo quanto riferisce Ansa, vorrebbe 48 squadre partecipanti. 16 teste di serie accederebbero direttamente ai gironi, mentre le restanti 32 si sfiderebbero in un play off. Rimarrebbero così 32 squadre nei gironi, stesso numero che si usa oggi: “Più Paesi e più regioni in tutto il mondo sarebbero felici” commenta Infantino. Intanto i progetti cinesi non sono finiti…

LEGGI ANCHE SQUINZI ATTACCA IL MILAN

LEGGI ANCHE RAIOLA ALZA DUBBI SUL RINNOVO DI DONNARUMMA

LEGGI ANCHE MALDINI SI AVVICINA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy