Moggi: “La vittoria del Milan sulla Juve gli ha dato troppa autostima”

Moggi: “La vittoria del Milan sulla Juve gli ha dato troppa autostima”

L’ex bianconero: “Scesi in campo con la certezza di essere superiori qualitativamente, si sono trovati raddoppiati in tutte le parti del corpo dai ragazzi di Juric”.

MILANO – Luciano Moggi ha parlato del Milan a Libero: “La sconfitta  a Genova? La vittoria sulla Juve li aveva evidentemente caricati di troppa autostima, forse troppa per non pensare che a Genova avrebbero trovato una squadra incattivita dalla sconfitta immeritata nel derby, e forte di quella dote che aveva permesso al Milan di superare l’ostacolo Juventus. Scesi in campo con la certezza di essere superiori qualitativamente, si sono trovati raddoppiati in tutte le parti del corpo dai ragazzi di Juric, che non hanno concesso spazi alle ripartenze di Bacca e Niang. Marcati a uomo, spesso lasciati sul posto dagli anticipi dei genoani, si sono trovati con tre gol nel sacco e nell’impossibilità di imprecare alla mala sorte”. Intanto Montella rivela il suo pupillo…

LEGGI ANCHE MONTELLA CHIEDE UN ESTERNO

LEGGI ANCHE PATO: “ANCELOTTI UN PADRE”

LEGGI ANCHE I CINESI SVELANO I NOMI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy