Mirabelli: “Che onore essere il ds del Milan. Squadra competitiva, ma bisogna lavorare”

Mirabelli: “Che onore essere il ds del Milan. Squadra competitiva, ma bisogna lavorare”

MILANO – Il ds del Milan Massimiliano Mirabelli ha ricevuto un importante riconoscimento per meriti sportivi da Marcello Manna, sindaco di Rende, paese in provincia di Cosenza in cui Mirabelli è nato il 15 agosto 1969: “Sono sempre contento quando torno nella mia terra, sono orgoglioso di ricevere queste benemerenze da parte della mia città e della mia ex società. Essere il direttore sportivo di una società come il Milan ti inorgoglisce e ti lusinga ma ti da anche delle responsabilità incredibili,  finalmente abbiamo costruito una squadra competitiva che ha fatto bene nei primi incontri di questa stagione ma ancora c’è molto lavoro da fare”. Queste le sue parole riportate da quicosenza.it. Nel frattempo il Milan lavora per Reina >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy