Milan: Renzo Rosso nuovo presidente?

Milan: Renzo Rosso nuovo presidente?

Mentre la terza caparra da 100 milioni di Sino Europe Sports tarda ad arrivare, alcuni rumors avvicinano il patron di Diesel alla presidenza rossonera.

MILANO- Il disappunto e il nervosismo di Berlusconi nei confronti del continuo slittamento del closing, ormai, non sono più un mistero. Ciò che invece potrebbe sorprendere i tifosi e il SES ancora di più, potrebbe essere un clamoroso avvicinamento di Renzo Rosso all’ affare: come riporta calciomercato.com, infatti, Berlusconi starebbe meditando di cercare qualche nuovo investitore per il Milan e chi meglio di un grande tifoso rossonero e patron di Diesel potrebbe rivestire questo ruolo. Ad alimentare questa voce ci sarebbe poi la volontà di Berlusconi di cedere la squadra a investitori preferibilmente italiani.

Lo stesso Rosso, tuttavia, si è espresso a riguardo nei giorni scorsi, dichiarando:”Io presidente del Milan? Avere una società come questa è molto impegnativo, servono sforzi economici importanti. Per il momento mi limito a vestire la società. Il Milan è un sogno, potrei collaborare con loro ma non in maniera importante come qualcuno vorrebbe”.

A questo punto ogni soluzione è aperta, dalla possibile mancata cessione del club a una possibile partecipazione di Rosso come azionista di minoranza. L’ unica certezza rimane che Berlusconi, in caso di mancata chiusura dell’ accordo, possa davvero prendere in considerazione ogni possibile soluzione che possa risultare di più semplice applicazione rispetto all’ accordo con SES.

Intanto il Barcellona punta un rossonero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy