Marchesi sul closing: “Sono ottimista, il cambiamento deve portare novità positive”

Marchesi sul closing: “Sono ottimista, il cambiamento deve portare novità positive”

Le dichiarazioni di Marchesi sul closing

Antonio Marchesi ha parlato a Sky Sport 24: “Closing? Un’idea generale me la sono fatta e vorrei capire, da tifoso, come la nuova proprietà farà sinergia con il Milan. Suning ha usato l’Inter per farsi l’immagine in Europa. La presenza puramente finanziaria nell’azionariato, vorrei capire come gestirà il club. L’importante è che il Milan torni ad essere quello che è stato e trovi la strada, attraverso la spinta dei mercati esteri o iniziative come uno stadio, per recuperare terreno. Sono ottimista, il cambiamento deve portare novità positive”.

LO STADIO – “Di fatto eravamo arrivati a definire le linee guida dello stadio. Ci sono stati dei problemi di rapporti con Fondazione Fiera Milano, che hanno trovato lo sbocco in una transazione. Vedremo se la nuova proprietà vorrà riprendere in mano in progetto li o altrove. Era un progetto affascinante per far rivivere un quartiere e dargli nuova forza, con tante iniziative. Avevamo previsto un liceo sportivo e altri aspetti di carattere sociale che avrebbe dato a quell’area nuova vita”.

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy