L’inviato di Milan Tv colpito da una pietra

L’inviato di Milan Tv colpito da una pietra

Alessandro Bianchi colpito in testa da un sasso

MILANO – Nel prepartita di Palermo Milan è successo un fatto increscioso. Alessandro Bianchi, inviato di Milan Tv, è stato colpito da un sasso mentre raccontava gli ultimi dettagli di formazione: “C’è poca civiltà in questo stadio evidentemente. Chiedo scusa ma ci dobbiamo spostare, qui dalle tribune non si riesce ad essere civili”. Lo stesso giornalista dopo poco ha rassicurato: “Sto bene, diciamo che non è successo nulla. Non bisogna farli sentire importanti a questi…C’è chi vede il logo della squadra avversaria e decide che è il nemico. Allora decide che il modo più sensato per esprimere il disappunto è tirare sassi. Per fortuna non ha una buona mira, ci ha presi di striscio. Però sono cose gravi e tristi”. Intanto il Milan punta un ex Chelsea…

LEGGI ANCHE LE PROBABILI FORMAZIONI

LEGGI ANCHE BACCA FURIOSO

LEGGI ANCHE SCOPPIA IL CASO BADELJ

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy