Le voci, Paolo Berlusconi: “Mio fratello venderà solo a chi capace di investire per la squadra”

Le voci, Paolo Berlusconi: “Mio fratello venderà solo a chi capace di investire per la squadra”

Il fratello dell’ex Premier ha parlato ai microfoni di Milan Channel dopo l’operazione, accennando anche alla recente questione societaria

MILANO- Paolo Berlusconi, fratello del presidente SIlvio, è intervenuto oggi a Milan Channel e ha rilasciato queste parole sull’operazione del presidente e sul futuro del Milan: “Lasciamogli il tempo di riprendersi, poi penserà al futuro del Milan. E’ assolutamente legato al Milan, la situazione del calcio, con l’avvento degli investitori asiatici e del petrolio, è diversa rispetto a 30 anni fa, quindi se deciderà di cedere il Milan lo farà solo a condizione di cederlo a un soggetto in grado di far tornare la squadra ai fasti del passato, anche rinunciando ad un quota economicamente importante se questa verrà investita per rafforzare la squadra. I tifosi rossoneri devono stare tranquilli, se lo cederà lo farà solo a chi è in grado di farlo tornare grande. Se invece deciderà di tenerlo servirà un po’ di tempo per ricostruire un Milan italiano e riportarlo in alto”.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy