Le voci, Carmignani: “Io avrei convocato Bonaventura, ha disputato una buona stagione”

Le voci, Carmignani: “Io avrei convocato Bonaventura, ha disputato una buona stagione”

Il vice della Nazionale ai tempi di Arrigo Sacchi ha dato la sua opinione sulle scelte fatte da Antonio Conte per l’Europeo

 

MILANO – Fanno discutere in casa Italia alcune scelte di Antonio Conte, Ct che ha escluso Jorginho e Giacomo Bonaventura dai 23 che porterà in Francia per l’Europeo. A commentare la lista del selezionatore azzurro ci ha pensato Pietro Carmignani, ex portiere ed ex vice allenatore della Nazionale ai tempi di Arrigo Sacchi: “Forse bisognerebbe portare trenta calciatori a ogni competizione, ma questo numero non basterebbe per fare contenti tutti. Credo che quelle di Conte siano scelte mirate, poi si può essere d’accordo o meno col Ct. Non bisogna iniziare a mettere dei ‘paletti’ per questa Nazionale, lasciamo lavorare Conte e la squadra. Alla fine vedremo i risultati. Avrei portato Bonaventura, ma è una mia opinione. In questa stagione, il calciatore milanista ha fatto vedere delle cose importanti e credo che sappia anche decidere la gara sotto il profilo tecnico-tattico. Bisogna avere a disposizione anche calciatori che sappiano risolvere la partita in un attimo. Per il resto, non mi sento di dire nulla in particolare”. Ecco le parole di Raiola: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy