Laureus17, Capello: “Nel 2017 i moduli non esistono più!”

Laureus17, Capello: “Nel 2017 i moduli non esistono più!”

L’ex allenatore rossonero parla di tattica alla cerimonia di Montecarlo

MILANO – Grandi firme ai Laureus World Sports Awards di Montecarlo. La cerimonia dedicata allo sport e ai migliori atleti di tutto il mondo, quest’anno presentata da Hugh Grant con la partecipazione di Bebe Vio, è occasione di incontro per alcuni dei nomi più altisonanti del passato rossonero, come Gullit e Capello. L’ex ct dell’Inghilterra si è pronunciato sul tatticismo moderno, sottolineando come nel 2017, con i ritmi di gioco contemporanei, i moduli non esistano più: “Non esiste il 4-2-3-1, per vincere Champions e campionati nel 2017 esiste solo il 10-0 che diventa 0-10” Una sorta di calcio-totale in cui tutti devono sacrificarsi per aiutare gli altri reparti ed essere in grado di difendere e di attaccare in massa.

 

 

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

CONTINUA LA TELENOVELA CACERES

CONTRO LA LAZIO CON IL FALSO NUEVE

SANCHEZ NEL MIRINO ROSSONERO

GATTUSO: “CHE FIGURACCIA COL BAYERN!”

IL BARCELLONA RIVUOLE DEULOFEU

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy