La Scala sul closing: “In Italia con un tasso del genere si finisce in galera…”

La Scala sul closing: “In Italia con un tasso del genere si finisce in galera…”

Le dichiarazioni di Giuseppe La Scala.

L’avvocato e azionista del Milan Giuseppe La Scala ha parlato a Radio 24, durante la trasmissione ‘Tutti Convocati’: “Quest’operazione tiene aperti molti dubbi sul futuro del Milan. Registro però con piacere come Fassone sia in grado di risolvere problemi, ha risolto anche quelli della proprietà cinese. Problemi all’orizzonte? Qui c’è il rischio di scottarsi con la proprietà che passa in mano a un broker che non ha comprato bene. Anche perchè il Milan, più che generare utili, li brucia. Sarà difficile mettersi nei panni di chi gestirà il club. Il Milan costa 720 milioni più 350 di investimenti da contratto, rivenderlo e guadagnarci non sarà facile. Se Li non voleva perdere le caparre doveva mettersi nelle mani di chi gli prestava i soldi a caro prezzo. Tasso di interesse all’11.5%? In Italia con un tasso del genere si finisce in galera…”.

Intanto i cinesi hanno scelto il loro allenatore…

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy