Gerry Scotti: “Cosa farei con Gigio? Lo venderei e investirei bene il ricavato”

Gerry Scotti: “Cosa farei con Gigio? Lo venderei e investirei bene il ricavato”

Le parole del noto presentatore e grande tifoso rossonero.

 Gerry Scotti ha parlato alla Gazzetta dello Sport di Donnarumma: “Questa decisione era nell’aria, non so se sia meglio il tira e molla degli ultimi tempi o sentirsi dire le cose come stanno. Forse è meglio così. Io dico: stiamo costruendo un bel progetto, se mancano le fondamenta, se un giocatore così basilare non è completamente soddisfatto non va bene. Meglio la certezza di un no. Cosa farei con Gigio? Lo venderei e investirei bene il ricavato, la società finora si è mossa alla grande sul mercato. Non mi sembra il caso di fare ripicche nei confronti di un ragazzo così giovane. Una volta superato lo shock spenderemo bene i soldi. Un messaggio a Donnarumma? Gli auguro tutto il bene del mondo e di vincere tutto ciò che può, ma gli ricordo che Gigi Buffon è diventato un grande dopo aver accettato di giocare in serie B con la Juve. Gigio si deve ricordare che perdere la luce dei riflettori è un attimo, al Milan è sempre stato amato, in futuro chissà…”

Ma ecco come reagisce Donnarumma in partenza con la nazionale Under 21… CONTINUA A LEGGERE

IlMilanista.it

2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy