Ganz: “Vedrei bene Maldini in società”

Ganz: “Vedrei bene Maldini in società”

L’ex attaccante del Milan ha parlato della situazione societaria dei rossonore, affrontando anche tematiche legate al campo da gioco.

Milano – Queste sono le parole di Maurizio Ganz che, ai molti giornalisti presenti, ha parlato del Milan: “Montella sta facendo un ottimo lavoro. Sta cambiando la mentalità oltre a formare giovani italiani. Finalmente vediamo un Milan che diverte. Negli ultimi anni abbiamo visto poco gioco e pochi risultati”. Sui giovani che stanno caratterizzando questo Milan: “Da quando la vecchia guardia è scemata, si è sempre puntato sullo straniero e non sempre questo fa la differenza. Oggi il Milan sta puntando su dei giovani, di qualità e gli stranieri fanno il loro dovere. Si vede un Milan diverso e, adesso, le squadre che arriveranno a San Siro torneranno ad avere un po’ più di paura visto che, negli ultimi anni, chiunque pensava di venire a San Siro a fare il colpaccio”. Su Maldini: “E’ difficile dirlo. Paolo è una persona con grande cervello e se non accetta di fare delle cose, è perché ha fatto dei pensieri ponderati e dispiacerà anche a lui. Prima bisogna risolvere tanti altri problemi e fare entrare in società persone giuste. Io penso che Paolo sia una di queste, però dipende da lui, dalla società e da tante cose”. Ed infine su Berlusconi e sulla nuova proprietà: “Mi sono fidato di Berlusconi, così come tutti i tifosi e ha portato qualità, coppe e ha fatto conoscere il Milan in tutto il mondo. Spero di rivedere un Milan che possa tornare a vincere il campionato e a giocare in pianta stabile in Champions League. Il Milan manca alla Champions e manca tanto”. Intanto anche Suso parla della sua squadra…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy