Galliani a Milan Tv: “Questa vittoria me la porto nel cuore forse più di tutte. Poi vi racconterò perché…”

Galliani a Milan Tv: “Questa vittoria me la porto nel cuore forse più di tutte. Poi vi racconterò perché…”

L’ad rossonero: “Mi sono commosso al gol di Pasalic. Un rigore ti cambia la vita. Sono contento per Berlusconi. Se lo merita per tutti gli sforzi economici e morali”

MILANO – Al termine del match valido per la Supercoppa italiana Adriano Galliani ha parlato a Milan Tv: “Gioia? Gioia, emozione, commozione. C’è tutto. Dopo 5 anni siamo tornati a vincere una coppa. Abbiamo vinto con l’Inter nel 2011, questo è l’atto finale del campionato del 2015/16. Dopo 5 anni siamo arrivati al 29esima del trofeo dell’era Berlusconi. Qualcosa di straordinario 29 trofei in 28 anni. Mi sono commosso al gol di Pasalic. Questo ragazzino che ci siamo inventati. Un oggetto misterioso e il bambino è andato sul dischetto e ci ha portato a casa la coppa. E’ una cosa meravigliosa. Sono molto molto felice”.

La partita? Siamo partiti timidi, poi abbiamo fatto bene nel secondo tempo. Lo dicevo ieri e lo dico oggi, queste 4 partite le abbiamo sempre giocate alla pari. Ora siamo 2-2. Una coppa ciascuna. Perfetto pareggio”.

Partiti svantaggiati? E’ bello vincere sempre. Un rigore ti cambia la vita. Sono contento per Berlusconi. Se lo merita per tutti gli sforzi economici e morali. Se lo meritava ed è stato bravo Gigio a dedicarla a lui e lo facciamo tutti”.

Abate? Lui e Suso straordinari. Sono stati incredibili tanto sono stati bravi. Tutta la squadra, ma loro due sono stati super. Siamo tanto felici. Questa vittoria me la porto nel cuore forse più di tutte. Poi vi racconterò perché…” Intanto in casa Juventus…

LEGGI ANCHE BACCA SI FA SOTTO IL WEST HAM

LEGGI ANCHE LE PAROLE DEI CINESI

LEGGI ANCHE OFFERTA PER PALETTA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy