Fedele: “Il Milan subisce troppi gol e fatica in attacco. Niang? Discontinuo e immaturo”

Fedele: “Il Milan subisce troppi gol e fatica in attacco. Niang? Discontinuo e immaturo”

Il giornalista: “I rossoneri ora devono vincere le prossime 3 di campionato per rientrare nel giro europeo”

MILANO – Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Furio Fedele ha commentato  la sconfitta del Milan contro la Juventus in Coppa Italia e ha fatto una panoramica generale della squadra guidata da Montella: “L’approccio dei rossoneri alla gara è ormai devastante. Ieri dopo venti minuti era sotto di due gol e paradossalmente ha reso meglio in dieci. Locatelli ha commesso due falli dannosi. E’ un giovane che ha bisogno di fare esperienza e poi forse era sotto stress considerato che il Milan stava cercando di recuperare. In generale per il Milan comunque così non va. Quello dell’approccio è un mistero, anche perché è una situazione reiterata. Si ripropone contro squadre medie e più forti. Prende due schiaffi e poi si ricompone.”

Deulofeu?Mi è piaciuto molto. Nell’ultima azione poteva anche far gol. E’ stato bravo Neto a restare fermo”.

Campionato? Credo che a Udine vedremo un Milan alla napoletana. Con un tridente di pesi leggeri: Suso e Deulofeu sugli esterni e Bonaventura centravanti. Bacca se non fa gol è irritante, Lapadula non è in forma. Di sicuro il Milan deve vincere le prossime tre gare con Udinese, Samp e Bologna per entrare nel giro europeo. I rossoneri subiscono troppi gol, in attacco fanno fatica. Come dicevo, Bacca se non fa gol non si vede più. Così non fai squadra. L’undici dicembre il Milan era secondo con la Roma, adesso è settimo con una partita da recuperare. Bisogna registrare un po’ tutto e poi si attendono novità anche sul closing.”

Niang? Era al terzo rientro al Milan. E’ un giocatore discontinuo, in campo gli mancano maturità e esperienza. Fuori dal campo deve trovare probabilmente equilibrio.” Intanto anche Donnarumma diventa un flop…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

LEGGI LE ULTIME SU NIANG

LEGGI ANCHE MILAN SU OCAMPOS

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy