Falcao: “Sul volo della Chapecoense dovevo esserci anche io”

Falcao: “Sul volo della Chapecoense dovevo esserci anche io”

Le dichiarazioni shock di Falcao.

Paulo Roberto Falcao, ex grande giocatore della Roma, ha parlato in un’intervista al programma ‘Indovina chi viene a cena’, su San Marino Rtv: “Sul volo della Chapecoense dovevo esserci anche io come commentatore della Fox. Non mi assilla il pensiero della morte ma cosa c’è dopo. Devo sempre controllare tutto, per questo sono andato in terapia da un analista freudiano”.

FINALE CON IL LIVERPOOL – “Una cosa che non ho mai detto. Ero il 5/o rigorista della Roma e dunque quel rigore non l’avrei mai tirato comunque, per via degli errori di Conti e Graziani“. ”

IL PIU’ FORTE DI TUTTI – “Risponderò con la frase di Pelè: prima di dimostrare d’essere il più forte al mondo, Maradona deve dimostrare d’essere il più forte argentino, più di Di Stefano e Messi. Totti? Lui è un mito e il mito deve essere prima di tutto felice. Totti è un leader tecnico”.

Intanto la trattativa avanza….

SCOPRI TUTTE LE NOVITA’ SUL MILAN

LEGGI ANCHE ROMAGNOLI TERZINO

L’AGENTE DI BUFFON: “DONNARUMMA RESTA AL MILAN”

IlMilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy