Donadoni: “La mia fede è rossonera, ma valuterei una chiamata dell’Inter”

Donadoni: “La mia fede è rossonera, ma valuterei una chiamata dell’Inter”

L’allenatore del Bologna: “Con un progetto interessante ci penserei e non mancherei di rispetto a nessuno”

MILANO – Intervenuto ai microfoni di Calcio 2000, l’attuale tecnico del Bologna ed ex bandiera rossonera Roberto Donadoni ha rilasciato queste dichiarazioni: “Una chiamata dall’Inter? Prima di tutto faccio una premessa importante: oggi sono l’allenatore del Bologna, sono felicissimo qui e sono estremamente motivato per questo progetto. Ovviamente non posso nascondere la mia fede rossonera, ma un conto è il sentimento, un altro la professione. Non bisogna confondere le due cose. Quindi, se in futuro dovesse eventualmente arrivare una chiamata dall’Inter con un progetto interessante sul tavolo, beh… lo valuterei certamente. E non mancherei di rispetto a nessuno. Comunque ripeto, sono molto felice al Bologna, voglio dare il massimo.”

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy