Dj Ringo: “Con il Bologna tre punti che danno ossigeno. Contro la Lazio? Non la vedo facile”

Dj Ringo: “Con il Bologna tre punti che danno ossigeno. Contro la Lazio? Non la vedo facile”

Dj Ringo ha parlato della partita vinta contro i rossoblù e della sfida contro i capitolini di lunedì prossimo

MILANO – Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Dj Ringo ha parlato del momento del Milan: “I tre punti col Bologna ci volevano, si stava riaccendendo l’incubo del tunnel delle sconfitte. Contro la Samp, Montella ha combinato di cotte e di crude… Zapata può andare a zappare… Noi siamo la formazione più espulsa della Serie A, ora contro la Lazio chi gioca dietro? Questi tre punti ci danno ossigeno, stavamo scivolando nelle retrovie. Abbiamo bisogno di entrare in Europa, altrimenti sarebbe il terzo anno senza. E’ una squadra giovane, bene che ci siano tanti italiani, però ora servono giocatori importanti. La Lazio? E’ sempre stata una partita stramba. Non la vedo facile, loro hanno giocatori importanti e fisicamente li vedo meglio di noi. Spero venga fuori il cuore romanista di Montella… Mi accontenterei di un pareggio.” Intanto ecco le confessioni di Boateng…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

MILAN, NEL MIRINO WILSHERE

PASALIC, CHE COMPLEANNO!

LEGGI ANCHE AGUERO E AUBAMEYANG PER MANCINI

IL CLOSING SEMPRE PIU’ VICINO

LEGGI ANCHE PALETTA MASSACRATO PER L’ESPULSIONE

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy