Di Francesco a Sky: “Non meritavamo assolutamente la sconfitta”

Di Francesco a Sky: “Non meritavamo assolutamente la sconfitta”

Il tecnico del Sassuolo: “Niang? Penso che bisogna comportarsi con stile, ma penso che a volte non siamo ripagati”

MILANO – Al termine della gara tra Milan e Sassuolo Eusebio Di Francesco ha parlato a Sky: “Episodi? Ovvio che ci sono dinamiche che cambiano partite. Stavamo dominando e avevamo il controllo. Loro sono più forti sotto tutti i punti di vista, anche come società. Gol annullato? Penso che quando colpisco da difensore e mi finisce sul braccio non si da rigore. Viceversa … Donnarumma? Non sono episodi che contano. Gioco? L’avevamo preparato in modo diversa. Non volevo far abbassare Politano. Ho provato a dare più aggressività. Peccato perché a parte le ingenuità abbiamo giocato contro una big. Non meritavamo assolutamente la sconfitta. Siamo arrivati dopo l’Europa e abbiamo fatto una grande prestazione. Assenze? Se fosse sperimentale sarei un grande allenatori. Qui c’è un duro lavoro alle spalle dei ragazzi. Non ho avuto possibilità di scegliere, ma dimostra che quando c’è la determinazione arrivano certe prestazioni. Rigore su Niang? Bisogna dirlo alla società. La nostra è giusta. Penso che bisogna comportarsi con stile, ma penso che a volte non siamo ripagati. Ha dato una scintilla a una squadra in difficoltà. Per me non è fallo di nessuno”. Intanto, a sorpresa, Galliani da l’addio…

LEGGI ANCHE VERRATTI, L’AGENTE APRE ALL’ADDIO

LEGGI ANCHE CON IL SASSUOLO ARIA D’EUROPA

LEGGI ANCHE MONTELLA CAMBIA MODULO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy