De Zerbi in conferenza: “Non credo alla sfortuna”

De Zerbi in conferenza: “Non credo alla sfortuna”

Il tecnico del Palermo: “Siamo in crescita, abbiamo giocato alla pari ma onestamente questo non mi interessa perché non abbiamo portato a casa punti”

MILANO – Dopo il match tra Milan e Palermo De Zerbi ha parlato in conferenza stampa: “Le idee di gioco danno sempre più certezze ai giocatori, sulla qualità posso dire che abbiamo del potenziale non la qualità effettiva e dobbiamo lavorare su questo. Prima di una partita penso a diverse soluzioni, ma ho sempre un’idea di base. Non credo a fortuna e sfortuna, credo che ad un’altra cosa: il concetto è andare a cercarsi la fortuna o la sfortuna. Il Milan è ricca di giovani ma è una squadra che gioca molto bene”.

“Diamanti? Diamanti è l’unico giocatore che non metto mai in ballottaggio, nelle scelte non va mai in competizione con gli altri sia per valore che per personalità. È al 100% della condizione, ma non lo vedo brillante nello spunto; è logico che non può correre come prima e devo gestire proprio le sue energie. Lo Faso per me è un talento pazzesco, ma viene sempre dalla Primavera e rischiarlo dall’inizio non mi sembrava opportuno, anche Sallai è un talento puro. Dovrebbero essere più sbarazzini provando, anche rischiando di sbagliare”.

“La partita? Siamo qui a commentare la quinta sconfitta consecutiva. Siamo in crescita, abbiamo giocato alla pari ma onestamente questo non mi interessa perché non abbiamo portato a casa punti”Intanto il Milan punta un ex Chelsea…

LEGGI ANCHE LE PROBABILI FORMAZIONI

LEGGI ANCHE BACCA FURIOSO

LEGGI ANCHE SCOPPIA IL CASO BADELJ

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy