De Grandis: “Da una squadra così giovane nessuno può pretendere la Champions League”

De Grandis: “Da una squadra così giovane nessuno può pretendere la Champions League”

Il giornalista: “La rosa è in media la più giovane del campionato, con 24,9 anni di media: se devo cercare un punto debole lo trovo nell’attacco, da terzo in classifica il Milan ha fatto solo 19 gol”

MILANO – Stefano De Grandis, giornalista di Sky Sport, ha commentato il momento rossonero: “Il fatto che tu abbia una squadra giovane non è soltanto un ponte per il futuro ma una prospettiva fantastica, perchè se dimostri come il Barça di far giocare i giovani presto poi per tanti anni riesci a dominare. Da una squadra così giovane nessuno può pretendere la Champions League, nessuno a inizio campionato pensava questo: hanno meno responsabilità sulle spalle e meno peso da sopportare, sono più liberi mentalmente. La rosa è in media la più giovane del campionato, con 24,9 anni di media: se devo cercare un punto debole lo trovo nell’attacco, da terzo in classifica il Milan ha fatto solo 19 gol. Bacca non fa gol da 6 partite ed è un punto interrogativo: lui è un finalizzatore e sottoporta è un grande cannoniere, ma in una squadra che cerca di aggredire gli spazi o fare possesso palla forse Montella cerca un attaccante che partecipi alla manovra. Non mi pare ci sia questo grande feeling con l’allenatore, ma Bacca resta un valore assoluto”. Intanto Romagnoli parla dal ritiro…

LEGGI ANCHE IL FUTURO DI BERLUSCONI

LEGGI ANCHE ANCELOTTI PARLA DI MILAN

LEGGI ANCHE MILAN SU DRIUSSI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy