De Bellis: “Il ragazzo è sereno e consapevole, non credo questa decisione lo turberà”

De Bellis: “Il ragazzo è sereno e consapevole, non credo questa decisione lo turberà”

Le dichiarazioni di Giuseppe De Bellis sul rinnovo di Donnarumma.

Giuseppe De Bellis ha parlato a Sky Sport 24: “Ho visto chiaramente negli occhi l’orientamento di Gigio Donnarumma nel voler restare, ho visto questa cosa il 23 maggio e avevamo la netta percezione che questo accordo ci sarebbe stato: evidentemente qualcosa è successo nell’ultimo periodo. Onestamente non so cosa, ma credo che tutti i dialoghi tra i vertici abbiano portato ad una decisione non di stampo economico, non posso crederci: non stiamo parlando di una differenza di offerta esorbitante, c’è qualcosa di più strategico, altrimenti non si spiegherebbe. Non credo che a 18 anni sia importante lo stipendio o sia l’unica priorità. Non so se il tifoso sia arrabbiato con Raiola o Donnarumma, per quanto sia un ragazzo giovane evidentemente il peso del procuratore è imponente e importante, ma in questo caso credo sia comunque relativo: la volontà del giocatore va comunque ascoltata, il Milan è stata tante volte la destinazione di un calciatore…I tifosi sono arrabbiati per il bacio alla maglia, se lo fai e sei cresciuto in questo club un minimo di considerazione in più dovresti averla. Credo la clausola Champions fosse un’esagerazione, per il solo fatto che il Milan voglia andare in Champions: non dovesse riuscirci libererebbe i giocatori più importanti, per ripartire. Il ragazzo è sereno e consapevole, non credo questa decisione lo turberà, ma non credo sarà un Europeo difficile per lui. Sarà più difficile dopo l’Europeo. Il Milan deve fare ora il suo interesse, il rischio vero è di avere un calciatore bloccato per una stagione intera: sarebbe un peccato per lui, ma il Milan si deve proteggere, deve ripartire da un portiere dal quale deve ricominciare. Questa situazione deve essere risolta prima, credo si vada verso una finestra molto più rapida”

Ma ecco come reagisce Donnarumma in partenza con la nazionale Under 21… CONTINUA A LEGGERE

IlMilanista.it

2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy