Dall’Inghilterra: Chelsea-Conte, due top player tranquillizzerebbero anche Montella

Dall’Inghilterra: Chelsea-Conte, due top player tranquillizzerebbero anche Montella

In Inghilterra non vogliono fare a meno dell’ex tecnico della Juventus. Le sue dichiarazioni contenenti la volontà di tornare in Italia sembrerebbero essere riuscite a convincere la società londinese, trovando in due colpi di mercato la soluzione con la quale far ricredere l’allenatore.

 

Milano– Solo qualche giorno fa Antonio Conte allenatore del Chelsea ha dichiarato di sentire la nostalgia dell’Italia e la sua volontà di ritornarci al più presto. Dichiarazioni che forse più che verità, nascondevano un messaggio per la dirigenza dei Blues.

Come riporta il quotidiano inglese “Mirror” il tecnico sembrerebbe scontento del calciomercato estivo condotto dalla sua dirigenza, nel quale sono arrivati molti campioni (Morata, Rüdiger, Bakayoko, Zappacosta) ma non sarebbero state -secondo il giornale inglese- soddisfatte appieno le sue aspettative.  La società inglese dopo le ripetute voci che lo vorrebbero futuro erede di Montella al Milan, si vedrebbe costretta a un gesto “estremo” pur di far rimanere in società il tecnico con cui lo scorso anno ha vinto la Premier Leugue.

Le indiscrezioni riportate dal “Mirror” non finiscono qui, la società infatti avrebbe già trovato il modo per convincere Antonio Conte, sarebbero due gli obbiettivi di mercato per far ricredere il mister. Il Primo Alexis Sanchez, anch’esso accostato più volte al Milan, esterno d’attacco dell’Arsenal già nella scorsa sessione di mercato fortemente voluto dall’ex juventino. Il secondo sempre da quanto riportato dal quotidiano inglese dovrebbe essere Alex Sandro, terzino in forze alla Juventus con un costo del cartellino tuttavia elevato, circa 67 milioni.

Le notizie riportate dal giornale inglese quindi farebbero alleggerire le pressioni attorno a Montella ma viceversa scontenterebbero i tifosi, vogliosi di vedere Sanchez in rossonero.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy