Currò sul possibile closing del Milan: “È una stranissima, bizzarra, lunghissima cessione…”

Currò sul possibile closing del Milan: “È una stranissima, bizzarra, lunghissima cessione…”

Il giornalista de La Repubblica parla della trattativa per il passaggio di poprietà del Milan

MILANO – Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio, Enrico Currò ha detto la sua sul rinvio del closing: “I 100 milioni vanno nelle casse di Fininvest e non del Milan, si sono date per scontate delle cose che davano una visione distorta della realtà. È una stranissima, bizzarra, lunghissima cessione. I tempi si sono allungati, mi limito a osservare che mi sembra quantomeno bizzarro che una società come il Milan, non una lavanderia, in due anni non abbia ancora trovato acquirenti e solo una vendita sofferta, strana. Solo qualche mese fa, in parte doveva essere venduto a Mister Bee, che ho anche intervistato. Era disposto a comprare il 48% delle azioni del Milan senza comandare, me lo disse, a 480 milioni. Cose del genere non le riesco a capire, sono un po’ lento di comprendonio”.

Il Milanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy