Currò: “Per il Milan potrebbe essere un vantaggio giocare contro la Roma senza Strootman…”

Currò: “Per il Milan potrebbe essere un vantaggio giocare contro la Roma senza Strootman…”

Il giornalista de La Repubblica parla della gara di lunedì prossimo tra Milan e Roma

Ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio, Enrico Currò, giornalista di Repubblica, ha dichiarato in merito al match dell’Olimpico: “Per il Milan sarebbe un vantaggio giocare contro la Roma senza Strootman, un giocatore importantissimo. Ci sono due giocatori in bilico, Bacca e Bonaventura. Per il secondo si tratta di una questione fisica, se sta bene verrà impiegato, nel caso di Bacca non è neanche detto che se tornasse a disposizione Montella sceglierebbe lui al posto di Lapadula. Se Bacca sta bene come concentrazione è un giocatore molto forte, può mettere in difficoltà tutte le difese. Il Milan ha un grande vantaggio, il fatto di non dover vincere. Anche il pareggio andrebbe molto bene, e una sconfitta non sarebbe un dramma. Il Milan ha fatto molto più di quanto ci si aspettasse, si presenta nelle condizioni psicologiche ideali. I rossoneri hanno dimostrato un’attitudine a un calcio difensivo, aspettano i loro avversari perché queste sono le caratteristiche dei loro giocatori, contropiedisti molto bravi. È chiaro che presumibilmente farà lo stesso contro la Roma, quando è costretto ad attaccare squadre che aspettano, come col Crotone, ha evidenti difficoltà”.

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy