Cunha: “André Silva mi ricorda il miglior van Basten”

Cunha: “André Silva mi ricorda il miglior van Basten”

Le dichiarazioni di Pedro Cunha su Andrè Silva.

Pedro Cunha, direttore di Maisfutebol, è stato intervistato in esclusiva da TuttoMercatoWeb.com.

Cunha, che tipo di giocatore è André Silva?
“Conosco molto bene André Silva, da quando era un bambino e giocava nel Salgueiros, una piccola squadra di Oporto. Ha iniziato come mezza-punta ed era molto simile a Deco per caratteristiche. Poi, quando è arrivato al Porto, è stato spostato in attacco per la sua brutale forza fisica”.

Pregi e difetti?
“E’ un attaccante di grande qualità, si muove molto durante tutta la partita. Forse avrebbe bisogno però di più tranquillità in area avversaria. Quest’anno è sempre stato titolare nel Porto e molte volte si è notata una certa ansia al momento di segnare. Deve migliorare da questo punto di vista, ma ha sicuramente talento da vendere”.

Intanto al Milan sono già arrivati i complimenti di Cristiano Ronaldo.
“Ho letto. André Silva e Cristiano Ronaldo hanno una bella relazione, dentro e fuori dal campo. I due si trovano a meraviglia quando giocano nel Portogallo e non mi stupiscono queste parole. Cristiano ha grande fiducia in André”.

Ronaldo e Silva si somigliano anche tecnicamente?
“Più che Ronaldo, André Silva mi ricorda il miglior van Basten per l’eleganza nel toccare il pallone. E’ curioso che sia approdato proprio al Milan”.

Secondo lei, Silva è pronto per affermarsi anche in Serie A?
“Sì, sono convinto che sia preparato per giocare nel Milan e in Serie A, però avrà bisogno di tempo per adattarsi a un campionato tattico e difficile come quello italiano”.

Intanto ecco le novità sul prossimo innesto del Milan: Diego Costa, ma la trattativa è molto particolare…CONTINUA A LEGGERE

IlMilanista.it

2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy