Costacurta: “Sia Milan che Torino sono scontenti”

Costacurta: “Sia Milan che Torino sono scontenti”

L’ex rossonero: “Avevo un ragazzo molto bravo che mi diceva che non bisognasse sempre tirare forte su questi cross ma solo accompagnare, ed era Sheva”

MILANO – Billy Costacurta, ex rossonero, ha commentato Torino-Milan a Sky Sport: “Le squadre dovevano tutte e due vincere, nessuna è contenta. Bertolacci mi è piaciuto, credo sia la prima partita dove mi ha convinto totalmente: giocava da interno ma andava negli spazi ad aiutare Bacca. C’erano state voci su Belotti al Milan, credo che sia cresciuto tantissimo e si vedeva che era bravo, ma non pensavo crescesse così velocemente. Si sta avvicinando davvero al valore che il Torino ha stabilito su di lui, ogni partita migliora: come fa? Avevo un ragazzo molto bravo che mi diceva che non bisognasse sempre tirare forte su questi cross ma solo accompagnare, ed era Sheva”. Intanto Niang è sempre più in partenza….

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

LEGGI ANCHE PASTORE CHIUDE LE PORTE AL MILAN

LEGGI ANCHE OGGI CONTATTI PER DEULOFEU

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy