Corvino: “Kalinic? Chiunque lo voglia dovrà pagare il giusto prezzo”

Corvino: “Kalinic? Chiunque lo voglia dovrà pagare il giusto prezzo”

Il direttore sportivo della Fiorentina non fa sconti per il suo attaccante

MILANO – La Fiorentina non ha alcuna fretta di vendere i suoi gioielli e Corvino gela il Milan. Tramontata definitivamente la pista Aubameyang, quella di Nikola Kalinic rimane una pista meno costosa, ma che potrebbe complicarsi. Pantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina,  ha rilasciato delle dichiarazioni al Corriere Fiorentino: “Noi non abbiamo fretta. La Fiorentina non è mica l’unica squadra ad essere incompleta e ci sono tante altre formazioni che adesso stanno provando a completarsi in vista della nuova stagione. Badelj e Kalinic? La Fiorentina non farà sconti. Se qualche società vorrà i nostri giocatori dovrà pagare il giusto prezzo per loro. In alternativa, invece, qualora non dovessero arrivare le offerte giuste loro rimarranno qui in Viola”.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy