Conti: “Ho scelto subito il Milan, uno dei club più titolati al mondo. È stato un onore”

Conti: “Ho scelto subito il Milan, uno dei club più titolati al mondo. È stato un onore”

Le dichiarazioni del terzino destro a Milan Tv.

Andrea Conti ha parlato ai microfoni di Milan Tv: “Sensazioni positive, emozionante essere qua e un po’ inaspettato perchè ero partito per le vacanze per poi tornare subito indietro”.

Sempre giocato terzino? “Sì, sempre. Tranne l’ultimo anno di Primavera che facevo il quinto con la difesa a 3”.

Chi erano i tuoi idoli? “Del mio ruolo mi è sempre piaciuto Dani Alves e Sergio Ramos, anche De Sciglio. Fuori dal mio ruolo, sono cresciuto con il mito di Del Piero”.

Quali rossoneri hai ammirato di più? “Mi ricordo un grande Milan con Ibrahimovic, Ronaldinho, Pirlo. Era pieno di grandi giocatori”.

E tu come ti vedi in rossonero? “Mi trovo molto bene, mi piace molto come maglia e spero di onorarla al meglio”.

Conosci un po’ Milano? “Quando c’è da fare shopping vengo a Milano, la conosco abbastanza”.

Con chi ti trovi meglio, Locatelli o Calabria? “Tutti e due. Cala lo conosco da più tempo ma Manuel è di Lecco”.

Piatto preferito? “La carbonara”

Cosa hai provato quando ti hanno accostato al Milan? “Quasi non ci credevo. Poi quando mi ha chiamato il mio procuratore ho scelto subito il Milan, uno dei club più titolati al mondo. È stato un onore”

Intanto Kalinic e Bacca fanno tremare i rossoneri… 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

Ilmilanista.it

2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy