Conti: “Finalmente sono un giocatore del Milan”

Conti: “Finalmente sono un giocatore del Milan”

Le dichiarazioni del terzino destro dopo l’ufficialità del suo passaggio in rossonero.

di Redazione Il Milanista

Andrea Conti ha parlato ai microfoni dei giornalisti all’uscita di Casa Milan: “Finalmente sono un giocatore rossonero. Sono molto emozionato dell’accoglienza, spero di ripagare questa fiducia al meglio”.

OBIETTIVI –  “Penso che il Milan deve ambire minimo alla Champions League, lo merita per la sua storia e per quello che sta facendo quest’anno. Spero di giocare più possibile, di fare bene. La Nazionale? Sicuramente è un obiettivo

EREDITà DI TASSOTTI E CAFU –  “Mi fa strano come cosa, spero di fare solo la metà di quello che hanno fatto loro. Spero di togliermi delle soddisfazioni lavorando duramente”.

RUOLO –  “Sono un terzino a cui piace fare anche la fase offensiva, facendo il quinto di centrocampo ho dato il meglio di me, ma va ricordato che in carriera ho sempre giocato in difesa a quattro”.

Intanto Kucka è del Trabzonspor! Qui le cifre…

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

Ilmilanista.it

2

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy