Civolani: “Bologna, imperdonabile la sconfitta col Milan!”

Civolani: “Bologna, imperdonabile la sconfitta col Milan!”

Il giornalista tifoso rossoblù esprime il disappunto sulla sconfitta in 11 contro 9: “Più grave dell’1-7 col Napoli”

MILANO – Gianfranco Civolani, giornalista bolognese e tifoso dei colori rossoblu, intervistato da Tuttomercatoweb ha analizzato il brutto momento del Bologna, reduce da due umiliazioni brucianti: “Credo che sia molto più grave la sconfitta con i rossoneri, perché l’1-7 una volta nella vita può anche capitare. Ma perdere contro una squadra in otto e mezzo è imperdonabile. Si può anche accettare che il Milan, pur in doppia inferiorità numerica, riesca a trovare il guizzo e a fare un gol, ma che il Bologna non sia in grado di segnare è inaccettabile. Nell’ultima mezz’ora di gioco Donnarumma non ha dovuto fare un intervento. In una serata in cui tutto stava andando meravigliosamente a favore del Bologna è un delitto non aver segnato il gol del vantaggio o almeno pareggiare la rete di Pasalic”.

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

MILAN, NEL MIRINO WILSHERE

PASALIC, CHE COMPLEANNO!

LEGGI ANCHE AGUERO E AUBAMEYANG PER MANCINI

IL CLOSING SEMPRE PIU’ VICINO

LEGGI ANCHE PALETTA MASSACRATO PER L’ESPULSIONE

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy