Ceccarini: “Keita preferirebbe la Juve al Milan…”

Ceccarini: “Keita preferirebbe la Juve al Milan…”

L’esperto di mercato svela il rinnovo di Donnarumma e parla di alcune trattative in corso del club rossonero, come per Keita, Biglia e Conti. Ma non solo…

MILANO – L’esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha parlato di alcune importanti situazioni di mercato che coinvolgono il Milan ai microfoni di TMW Radio, nel corso della trasmissione Dietro le quinte.

 

Il Milan si muove su diversi fronti

donnarumma milan

Ecco le sue parole su Donnarumma: “Per Donnarumma ancora non è arrivata la conferma ufficiale, ma so che accetterà il rinnovo con il Milan fino al 2022”.

Belotti invece è stato bloccato dal Toro:“Il Milan aveva provato a offrire 45 milioni per Belotti, ma è arrivato il no del Torino. Ne faranno un’altra, provando magari ad inserire nell’affare una contropartita tecnica”.

Molto buoni invece per il giornalista i rapporti con il club biancoceleste: “C’è l’accordo complessivo con la Lazio: 52 milioni di euro per Keita e Biglia ma ancora è tutto fermo. Keita preferirebbe la Juve, ma i bianconeri non hanno formulato un’offerta di valore alla Lazio”. keita-ilmilanista

Su Conti c’è molta positività: “Conti vuole andare al Milan: ci vorrà tempo, ma la trattativa procede”.

 

In Serie A il mercato si intreccia…

 

Poi Ceccarini fa anche il punto della situazione su alcuni importanti movimenti di mercato che coinvolgono anche gli altri club di Serie A, in particolare la Juventus, che cerca di rafforzarsi ancor di più tramitre questa campagna estiva: “Muriel è una richiesta specifica di Inzaghi per sopperire all’assenza di Keita (richiesto dalla Juve), ma non so se la Samp è disponibile ad avere contropartite. Su Schick non c’è niente da aggiungere, se non da capire se sarà pagata la clausola o sarà inserito anche qualche giocatore nell’affare. Alla Juve piace anche Bernardeschi, e pensa di offrire 40 milioni più un giocatore, anche se sul viola c’è l’interesse dell’Inter. Serve ancora attendere un po’. Rilancio anche l’ipotesi Di Maria, che sarebbe complicato avere ma che la Juve sta monitorando. Douglas Costa potrebbe però essere il colpo finale, dopo tutte le difficoltà sopracitate.REINA1

Per’Inter invece molta indecisione sul mercato, ma si potrebbe muovere qualcosa anche per Fiorentina e Napoli: “L’Inter va forte su Rudiger, mentre è complicato pensare di avere Nainggolan. Davanti dipenderà tutto da Perisic, se resta o meno. Salah lo vedo indiziato ad andarsene: ha già un accordo di massima con il Liverpool, ed è un’operazione possibile. Di Francesco sarà annunciato presto, e firmerà un biennale. Se Bernardeschi se ne andasse da Firenze non so chi potrebbero prendere i viola al suo posto. Oltre alle italiane lo seguono anche Chelsea e PSG. Kalinic se ne andrà, potrebbe diventare un’ipotesi per il Milan. Simeone ha uno stipendio abbordabile. Sarri spera che Reina resti, ma è una situazione complicata visto un ipotetico rinnovo da fare e una posizione da chiarire”.

Intanto ecco le novità su Donnarumma…CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy