Caressa sul Milan: “Montella non faceva giocare i nuovi, la dirigenza era infastidita”

Caressa sul Milan: “Montella non faceva giocare i nuovi, la dirigenza era infastidita”

Il giornalista spiega la posizione della società rossonera e i possibili motivi degli scontri con il tecnico: “Se spendi tanto vuoi vedere poi gli acquisti in campo”

MILANO – Fabio Caressa ha detto la sua sulle tensioni tra il la dirigenza del Milan e Vincenzo Montella dagli studi di Sky Sport: “Finalmente con la Roma il tecnico rossonero ha fatto giocare 9 nuovi acquisti. Credo che la dirigenza fosse infastidita anche perché quando spendi tanto sul mercato e non vedi i nuovi arrivati in campo puoi cominciare a pensare che qualcosa non vada per il verso giusto, e subentrano i dubbi”.  

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy