Capello: “Io alla Juve? E’ vero non mantenni la parola”

Capello: “Io alla Juve? E’ vero non mantenni la parola”

L’ex tecnico del Milan: “Avrei dovuto fare come Luciano Spalletti: noi siamo professionisti”

MILANO – Fabio Capello, ex tecnico del Milan, ha parlato alla rivista Sette: “Io alla Juve? E’ vero, non ho mantenuto la parola. Avrei dovuto fare come Luciano Spalletti: noi siamo professionisti. Invece ci sono andato. Avevo capito che in 5 anni avevo dato tutto e non riuscivo più a trasmettere alla squadra ciò che sentivo dentro. Era diventata routine”.  Intanto il nuovo acquisto fa le visite mediche…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

LEGGI ANCHE I CINESI PRONTI AL CLOSING

LEGGI ANCHE WATFORD E IL RISCATTO DI NIANG

LEGGI ANCHE VANGIONI E SOSA TITOLARI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy