Campopiano: “Tutto converge verso il 13 dicembre finora, al momento non ci sono rinvii ufficiali”

Campopiano: “Tutto converge verso il 13 dicembre finora, al momento non ci sono rinvii ufficiali”

Il giornalista: “Si sta lavorando per il 13, questa data potrebbe essere confermata in questo fine settimana perché questo week-end è l’ultimo momento utile per l’arrivo delle autorizzazioni”

MILANO – Pasquale Campopiano, giornalista del Corriere dello Sport, ha parlato del closing: “Tutto converge verso il 13 dicembre finora, al momento non ci sono rinvii ufficiali. Ci sono tante indiscrezioni, i tifosi del Milan sono bombardati da tantissime voci in queste settimane. Si sta lavorando per il 13, questa data potrebbe essere confermata in questo fine settimana perché questo week-end è l’ultimo momento utile per l’arrivo delle autorizzazioni. Se non dovessero arrivare entro questo fine settimana, non ci sarebbero poi più i tempi tecnici per chiudere il 13 dicembre e allora a quel punto si ipotizzerà una nuova data, che potrebbe essere intorno a metà-fine gennaio in quanto ci sarebbe una nuova rinegoziazione di tutta l’operazione. In caso di rinvio, ci sarebbe la possibilità di svelare a tutti chi sono i soci del fondo Sino-Europe e di vincolare i 420 milioni in un conto intestato a Fininvest ad Hong Kong”. Intanto arrivano novità sul rinnovo di Gigio…

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE MILAN SU LINDELOF

LEGGI ANCHE MILAN SU GABBIADINI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy