Campopiano: “L’ipotesi dei 50 milioni è finita sul tavolo, ma è stata abbandonata presto”

Campopiano: “L’ipotesi dei 50 milioni è finita sul tavolo, ma è stata abbandonata presto”

Il giornlalista spiega su Twitter l’ipotesi sul mercato gestito da Fassone

MILANO – Il giornalista del Corriere dello Sport, Pasquale Campopiano, ha twittato in merito all’ipotesi dell’anticipo di 50 milioni per il mercato da parte della Sino Europe Sport a condizione che fosse Fassone a gestire le varie operazioni (CLICCA QUI). Secondo il giornalista infatti Fininvest sarebbe stata a conoscenza della proposta, ma il tutto sarebbe stato accantonato viste le difficoltà della gestione. Ecco le parole di Campopiano: “#Milan, l’ipotesi dei 50 milioni per il mercato con #SES al timone è finita sul tavolo della trattativa, ma è stata abbandonata presto perché considerata ingestibile. Chiaro che le continue diversità di vedute con #Galliani non avrebbero fatto il bene del #Milan”. Intanto Galliani rivela il suo grande rimpianto…

LEGGI ANCHE MILAN E INTER SU FELLAINI

LEGGI ANCHE VERSO DOHA, MILAN E JUVE A CONFRONTO

LEGGI ANCHE VERSO DOHA, I DUBBI DI MONTELLA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy