Cairo su Belotti: “Abbiamo posto una clausola solo per l’estero da 100 milioni”

Cairo su Belotti: “Abbiamo posto una clausola solo per l’estero da 100 milioni”

Le dichiarazioni di Cairo sul suo attaccante.

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni, riportate dall’ANSA: “Belotti ha appena rinnovato il contratto: l’Europa non è una discriminante sulla sua riconferma. Abbiamo posto una clausola solo per l’estero da 100 milioni. Non mi sono impegnato con lui a venderlo in caso di mancata qualificazione. Qualcuno vuole generare preoccupazioni. Con Mihajlovic ho un contratto ancora per una stagione, con Belotti fino al 2021: non vedo problemi”.

Hart? – “Lui si trova benissimo. È in prestito: quando scadrà, ragioneremo col City. Nulla è definito. Quello di gennaio è un mercato particolare, serve a poco ed è un po’ destabilizzante. Mentre io credo che questo sia il miglior Toro da quando sono presidente. A centrocampo abbiamo 7 giocatori: penso siano sufficienti”.

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

LEGGI ANCHE CLOSING VICINO

IL MILAN PIOMBA SU CACERES

MUSACCHIO SEMPRE NEL MIRINO

LEGGI ANCHE IL MILAN CI PROVA PER INSIGNE

IL MILAN SFIDA LA JUVE PER TOLISSO

IlMilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy