Bonaventura a Milan Tv: “Siamo secondi, non è tutto da buttare”

Bonaventura a Milan Tv: “Siamo secondi, non è tutto da buttare”

Il centrocampista: “Pubblico? Dobbiamo ringraziarli. Da quando sono arrivato hanno cambiato atteggiamento. Questo ci da grande forza e carica”

MILANO – Dopo il match tra Milan e Inter Jack Bonaventura ha parlato a Milan Tv: “Rammarico? C’è dispiacere. Proprio alla fine abbiamo preso gol col risultato in mano. Non siamo stati abbastanza bravi ad alzare il baricentro e abbiamo sofferto la loro fisicità. Ci deve dare forza per le prossime. Siamo secondi e non è tutto da buttare. Cresciuto? Sì ho preso il ritmo partita e sono felice. I dati sono importanti, ma penso solo al campo. Siamo una squadra giovane e hanno bisogno di me. Pubblico? Dobbiamo ringraziarli. Da quando sono arrivato hanno cambiato atteggiamento. Questo ci da grande forza e carica. In un campionato avere la tifoseria vicino porta risultati. Dobbiamo trascinarli con le prestazioni. Empoli? Bisogna andare arrabbiati. Dobbiamo fare risultato. Gol al ritorno? Speriamo, ma non è un assillo. Il gol per me è una cosa in più”. Intanto un ex Inter rivela la scioccante verità…

LEGGI ANCHE MILAN SU SULE

LEGGI ANCHE SAVICEVIC LODA IL MILAN

LEGGI ANCHE MILAN SU PELLEGRINI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy