Boateng: “Berlusconi mi ha chiamato per farmi tornare al Milan”

Boateng: “Berlusconi mi ha chiamato per farmi tornare al Milan”

L’ex rossonero: “I problemi al ginocchio non erano reali, lo sto dimostrando”

MILANO – Kevin Prince Boateng ha parlato a Sky Sport: “Ho tanti ricordi di Berlusconi, lui mi ha fatto venire al Milan e mi ha trattato come un figlio. Ho solo ricordi positivi, dopo l’operazione al cuore non l’ho più sentito. Lo scorso anno ero in piscina a Mykonos e mi ha chiamato Melissa per dirmi che Berlusconi voleva parlarmi, mi voleva invitare a casa sua a vedere il Milan e non pensavo mi chiamasse per tornare al Milan. Melissa mi ha detto ‘Muoviti che hai la cena con Berlusconi’. I miei problemi al ginocchio non erano reali, lo sto dimostrando. Sono cose che dicevano ma l’importante è che io so che devo fare”. Intanto ci sono sviluppi per Donnarumma…

LEGGI ANCHE BERLUSCONI SUL CLOSING

LEGGI ANCHE SNEIJDER IN ROSSONERO

LEGGI ANCHE DONADONI SUL RITORNO AL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy