Bertolacci: “Non al top al Milan per via dei ritmi”

Bertolacci: “Non al top al Milan per via dei ritmi”

Il centrocampista tenta di dare una spiegazione ai tanti infortuni subiti nella parentesi rossonera

MILANO – Il centrocampista che in estate è passato dal Milan al Genoa in prestito, Andrea Bertolacci, è stato intervistato da Il Secolo XIX, parlando della sua condizione fisica: “Come mai tanti infortuni al Milan? Non riuscivo a trovare la condizione migliore, non sono mai stato al top. Probabilmente dipendeva anche dalla tipologia di allenamenti. Qui si lavora molto intensamente, al Milan gli allenamenti erano più blandi. Conoscevo i ritmi qui, sono quelli più adatti al mio fisico. Ho bisogno di lavorare duro per essere al meglio. Genoa un ridimensionamento? No, voglio tornare ai livelli di prima, voglio dimostrare le mie qualità. E per farlo ho bisogno di sentirmi a casa. Al Genoa mi sento così, qui ho ritrovato l’affetto che mi mancava. Qui ritroverò me stesso”.           Intanto anche Bergomi elogia il Milan….

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy