Berlusconi: “Renzi è come Balotelli, Salvini mi ricorda Benetti”

Berlusconi: “Renzi è come Balotelli, Salvini mi ricorda Benetti”

Il patron rossonero: “Alfano come Serena che ha cambiato tutte le squadra, Grillini come Gascoigne”

MILANO – Silvio Berlusconi ha parlato a Il Foglio: “Renzi potrebbe essere Balotelli: istrione, brillante, una grande promessa che non si è mai concretizzata. Salvini? Lui mi ricorda un giocatore del passato, Romeo Benetti, grande calciatore, ma un po’ troppo rude nei contrasti. Alfano? Mi richiama alla mente Aldo Serena, un buon giocatore, di grande mestiere che ha cambiato tutte le squadre possibili. I grillini? In generale mi fanno pensare un po’ a Gascoigne. Talento ma tanta confusione e sregolatezza, che ne annullano il valore”.Intanto Mirabelli ha blindato il primo colpo…

LEGGI ANCHE IDEA GABBIADINI

LEGGI ANCHE LE CONDIZIONI DI CALABRIA

LEGGI ANCHE  CHAPENOENSE AL TROFEO BERLUSCONI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy