Bergomi: “Donnarumma farà la storia del calcio, mi auguro diventi una bandiera”

Bergomi: “Donnarumma farà la storia del calcio, mi auguro diventi una bandiera”

L’ex nerazzurro spende parole al miele per il portierone del Milan

MILANO – Beppe Bergomi è intervenuto a Sky Sport 24 soffermandosi su Donnarumma. L’ex giocatore dell’Inter, ora affermato commentatore in coppia con l’amico Caressa, ha lodato il portiere rossonero: “Un ragazzo come lui, che ha bruciato tutte le tappe, era normale che arrivasse ad esordire in massima nazionale così precocemente. Dà sensazione di saper gestire la pressione in maniera incredibile, con tranquillità. È il naturale sostituto di una leggenda come Buffon. Gigio lo conosco fin da piccolissimo e ne ho sempre conosciuto le potenzialità, ma il merito va a Mihajlovic per averlo fatto esordire così giovane in A. Gli errori ci stanno sempre, ma lui ha veramente pochissimi ‘bassi’. Ha consapevolezza dei propri mezzi ed è un predestinato. Farà la storia del nostro calcio, mi auguro possa rimanere al Milan e diventare una bandiera. Deve restarci e farne la storia”. E intanto Maldini torna a parlare di Milan – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy