Arienta: “Stadio? Inter e Milan devono parlarsi e chiarire quali intenzioni abbiano”

Arienta: “Stadio? Inter e Milan devono parlarsi e chiarire quali intenzioni abbiano”

Le parole del Vice Presidente della Commissione Sport del Comune di Milano a fcinternews.it

Alice Arienta ha parlato a fcinternews.it: “È iniziato un percorso tra le due società facilitato dal Comune. È interesse per tutta la cittadinanza che la faccenda si risolva. Inter e Milan devono parlarsi e chiarire quali intenzioni abbiano”.

NUOVO STADIO ALL’INTER? “Non posso dirlo perché non è stato dichiarato nulla. Nei prossimi mesi ci saranno altri incontri dove si potrà entrare più nello specifico. Quello che interessava al Comune era mettere in contatto le due Società. Adesso Inter e Milan dovranno chiarirsi. Precisare come vogliano agire. Posso dire come cittadina e come Amministratrice che credo sia strategico avere un piano sullo stadio e sulla zona. San Siro è un impianto storico per Milano. È quello che vuole il Comune, non possiamo permetterci un vuoto. È un polo dello sport insieme all’Ippodromo. Durante una riunione sul marketing territoriale sul turismo di qualche giorno fa è emerso che tra le parole più ricercate su internet ci siano Meazza e San Siro. Lo stadio quindi è fondamentale per l’immagine stessa della nostra città. Fiducia per l’accordo?Assolutamente. Quando ci sono dei soggetti privati l’interesse pubblico va comunque tutelato. Ma auspichiamo che tutto vada per il meglio”.

Ti possono interessare anche:

Tuttosport – Solito Sarri: coppa folle. Gattuso: no è un onore

Repubblica – Milan, Destino d’Oriente

Gazzetta – Milan, per allungare la striscia positiva avanti con Cutrone

Gattuso: “Rispettiamo l’avversario. Loro sono capaci di trasformarsi”

Seguici anche su: Facebook / Instagram Twitter

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy