Ancelotti: “L’unica cosa che mi fa veramente arrabbiare è l’atteggiamento dei calciatori”

Ancelotti: “L’unica cosa che mi fa veramente arrabbiare è l’atteggiamento dei calciatori”

L’ex rossonero: “Una volta ero talmente arrabbiato al Paris Saint-Germain che ho dato un calcio a uno scatolone ed è finito in testa a Ibrahimovic”

MILANO – Carlo Ancelotti ha parlato su Rai 3 al programma Che Tempo Che Fa: “La città di Monaco è molto bella, si vive bene con ordine e pulizia”
“La Merkel? È contenta, visto che è tifosa del Bayern e la squadra adesso sta andando bene”.
“Filosofia? Credo che si debba avere cura prima delle persone e poi dei calciatori, è questo il mio metodo. Guai invece a chi gioca alla playstation”.
“Curiosità? Una volta ero talmente arrabbiato al Paris Saint-Germain che ho dato un calcio a uno scatolone ed è finito in testa a Ibrahimovic. Naturalmente non è stato un atto volontario”.
“Cosa mi fa arrabbiare? L’unica cosa che mi fa veramente arrabbiare è l’atteggiamento dei calciatori. Sono stato giocatore anche io e se c’è qualcosa che non tollero è proprio l’atteggiamento sbagliato”.Intanto Albertini avverte Locatelli.

LEGGI ANCHE PAZZA IDEA AGUERO

LEGGI ANCHE SPALLETTI SUL MILAN SECONDO

LEGGI ANCHE VENTURA SU DONNARUMMA

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy