Allegri: “L’esonero al Milan il giorno più importante…”

Allegri: “L’esonero al Milan il giorno più importante…”

Il tecnico della Juventus parla dei suoi ultimi giorni al Milan

MILANO – Massimiliano Allegri, l’allenatore tre volte campione d’Italia con la Juventus, ha concesso un’intervista a The Player Tribune. Ha parlato anche del Milan, tornando sul giorno dell’esonero, che per lui è stato fondamentale: “Quando penso al giorno più importante della mia vita non pensa agli scudetti o alla Champions League. E’ stato quando sono entrato negli uffici del Milan e sono stato licenziato anche se non è stata una sorpresa. Sapevo che sarei stato esonerato. Sono stati rispettosi nel dirmelo, ma questo non mi ha evitato lo sconforto. Gli esoneri sono parte del lavoro, ma nulla ti può togliere, nel tuo cuore, il fatto di aver fallito. Quando ho lasciato il Milan l’ho visto come un fallimento del mio lavoro“.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy