Allegri: “I giovani più forti? Ovviamente Donnarumma…”

Allegri: “I giovani più forti? Ovviamente Donnarumma…”

Il tecnico della Juventus: “Seedorf che carisma in campo”

MILANO – Massimiliano Allegri ha parlato al Corriere dello Sport: “Ho avuto la fortuna di allenare campioni immensi nella mia vita: Pirlo, Nesta, Tevez, Ibra, Gattuso per non citare quelli della mia juve di oggi. Se mi chiede un nome le faccio quello di Seedorf, aveva una personalità e un carisma in campo”.

“I giovani più forti? Ovviamente Donnarumma, poi Locatelli, Pellegrini, Berardi, Bernardeschi, Romagnoli, Rugani. Ma le faccio una premonizione: la generazione dei nati nella seconda metà degli anni 90 genererà, dopo i mondiali del Qatar, una nazionale fortissima. Ci sono anche molti ragazzi delle giovanili della Juventus che, saggiamente, la società manda a crescere in un Paese come la Svizzera in cui, di dodici squadre della massima serie, sei vanno nelle coppe europee. Così i giovani sono sempre sollecitati alla tenzione del risultato e maturano velocemente”.  Intanto si sono scoperti i nomi della cordata…

LEGGI ANCHE LAZIO SU LAPADULA

LEGGI ANCHE IN INGHILTERRA VOGLIONO BADELJ

LEGGI ANCHE CHANCE PER SOSA

IlMilanista.it”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy