Albertini: “Io credo che oggi sia la partita decisiva per tutte e due le squadre. Maldini ha ragione…”

Albertini: “Io credo che oggi sia la partita decisiva per tutte e due le squadre. Maldini ha ragione…”

Le dichiarazioni di Albertini su Milan-Roma

Demetrio Albertini ha parlato a “Tutti Convocati”, programma radiofonico in onda su Radio 24: “Io credo che oggi sia la partita decisiva per tutte e due per far sì che si possa dire che la Roma abbia fatto un bel campionato come anche il Milan. È una finale per giocarsi il resto di stagione, entrambe hanno giocato un buon calcio con discontinuità. Gli obiettivi erano diversi ma per chi perde oggi diventa difficile”.

Maldini ha ragione, a fine carriera le bandiere sono scomode. I piani club-giocatore devono essere in sincronia. Bisogna capire che tipo di ruolo uno vuole dare alla bandiera, è troppo riduttivo pensare solo alla bandiera. Pensare a Totti come bandiera della Roma e basta è riduttivo”.

Intanto si allontana un obiettivo di mercato…

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy