Ag. Giaccherini: “Lo volevano Juventus e Roma”

Ag. Giaccherini: “Lo volevano Juventus e Roma”

Valcareggi: “Ho allertato Giuntoli che mi ha trattato molto male, ma ho dovuto fare il mio lavoro”

MILANO – Furio Valcareggi, agente di Emanuele Giaccherini, ha parlato a Radio Marte: “Voglio spiegare quello che è accaduto. Giaccherini resta a Napoli, ci sono state delle lusinghe, lo hanno cercato Juventus e Roma, ho allertato Giuntoli che mi ha trattato molto male, ma ho dovuto fare il mio lavoro, che prevede questo tipo di situazioni. Di fronte a delle offerte di lavoro così prestigiose mi dovevo muovere: la cosa che più mi gratifica, però, è che il Napoli non l’ha ceduto, questo vuol dire che non abbiamo sbagliato a scegliere il club azzurro, si vede che ci tengono al ragazzo e non hanno perso un briciolo di fiducia. Giaccherini resta senza un minimo di problema, ha scelto Napoli rinunciando al Torino con il quale c’era già l’accordo. Giuntoli ed io siamo due toscanacci e le trattative prevedono qualche tono più alto, ma siamo entrambi contentissimi di questo finale. Non potevo, però, non ascoltare queste due richieste”.

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

RAIOLA SPAVENTA IL MILAN

LEGGI ANCHE KEITA OBIETTIVO NUMERO UNO

AUBAMEYANG APRE ALLA CESSIONE

VOTA IL MERCATO DEL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy