Ag. Badelj: “Nessuna squadra si poteva permettere Milan, in estate vedremo”

Ag. Badelj: “Nessuna squadra si poteva permettere Milan, in estate vedremo”

Il centrocampista croato alla fine è rimasto alla Fiorentina, era un obiettivo del Milan

MILANO – Uno degli obiettivi del Milan per il centrocampo nella sessione invernale di mercato era Badelj, ma ormai il tempo è scaduto: il centrocampista è rimasto in viola, il suo futuro verrà deciso la prossima estate. A fare il punto della situazione è intervenuto a Fiorentinanews.com il suo procuratore Dejan Joksimovic: “Se qualcuno ci ha provato? No, perché nessuna squadra italiana aveva soldi a disposizione. E la Fiorentina voleva solo soldi, molto semplicemente, Milan voleva giocare in Italia. In estate proveremo ad allargare gli orizzonti anche in altri paesi e la Fiorentina dovrà chiedere molto meno per il suo cartellino, questo è sicuro. Altrimenti se ne andrà alla scadenza del contratto. Per noi non ci sono problemi.”

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

RAIOLA SPAVENTA IL MILAN

LEGGI ANCHE KEITA OBIETTIVO NUMERO UNO

AUBAMEYANG APRE ALLA CESSIONE

VOTA IL MERCATO DEL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy